Categoria: Avventura

In questa categoria vengono visualizzati tutti gli itinerari di viaggio inseriti in ViaggiPronti ed appartenenti alla tipologia: AVVENTURA.

Madagascar spiaggia

2 settimane in Madagascar

Il Madagascar è la quarta isola più grande del mondo. Con i suoi 587.000kmq questo stato insulare situato a 400 km dalla costa sud-orientale dell’Africa ha una notevole biodiversità. L’isola è anche conosciuta per la sua diversità culturale e gastronomica.

Il castello di Schwerin

Itinerario di 1 settimana attraverso la Germania del nord

Il primo giorno dell’itinerario attraverso il nord della Germania sono a Brema e dato che sono arrivato abbastanza presto, mi è rimasta una buona mezza giornata per visitare il suo piccolo centro storico. Un luogo incantevole che puoi prendere come punto di partenza per iniziare a conoscere il città è la Marktplatz, la sua piazza storica dove tutto si riunisce.

Bratislava la capitale della Slovacchia

Slovacchia: 6 giorni da ovest a est

Vi lascio in dettaglio giorno per giorno il nostro itinerario di viaggio in Slovacchia, con alcuni consigli in modo che possiate adattarlo al meglio ai vostri gusti.

La moschea di Bukhara

Itinerario di viaggio in Uzbekistan (14 giorni)

Essendo un paese dove esiste un percorso geograficamente logico per visitare le destinazioni più emblematiche – Samarcanda, Bukhara e Khiva – è molto facile mettere insieme un itinerario in Uzbekistan che li attraversa tutti e la capitale Tashkent. Una sorta di itinerario di base che funge da introduzione alle tante bellezze architettoniche del paese.
Le difficoltà maggiori arrivano se si vogliono includere destinazioni meno ovvie, come Moynaq o la Valle di Fergana, per esempio o se hai un’avversione al viaggiare in treno che invece per me è uno dei grandi piaceri nel viaggiare in Uzbekistan.

Mare di Formentera

Le migliori spiagge di Formentera

E’ difficile trovare le migliori spiagge di Formentera sopratutto quando si è sull’isola per pochi giorni, per questo motivo abbiamo voluto fare una raccolta di quelle che per noi sono le migliori, sia per i paesaggi che le circondano che per la loro bellezza, il bianco delle sabbie o il blu turchese delle acque.

Isola di Sveti Stefan

Montenegro in 10 giorni senza auto

Il Montenegro è quel piccolo paese dei Balcani che concentra tutto il suo carisma in villaggi idilliaci, montagne meravigliose, spiagge invitanti e calette nascoste. I suoi parchi nazionali proteggono la sua biodiversità e la sua gente ti aspetta a braccia aperte ed un bicchierino di rakija (un superalcolico locale)

Il lago di Atitlan in Guatemala

Panama e Guatemala: 2 settimane in America Centrale

Le acque cristalline di San Blas, la maestosità delle piramidi Maya di Tikal, il passato coloniale di Antigua, la cornice dei vulcani intorno al lago Atitlan…un viaggio tra Panama ed il Guatemala, vedendo paesaggi meravigliosi e scenari storici, scoprendo tradizioni affascinanti e assaggiando qua e la una cucina deliziosa.

I Maoi dell'isola di Pasqua

Isola di Pasqua: Il lato più lontano del mondo

Dopo decenni che sognavo di visitare i luoghi abitati più remoti del pianeta, ho finalmente messo piede su quel punto quasi invisibile nel Pacifico, a 3.700 chilometri dalla costa cilena e 4.000 chilometri da Tahiti.

Isola di skye, a lato il vecchio uomo di Storr

Itinerario in auto per visitare la Scozia (5 GIORNI)

Il nostro tour in auto in Scozia è iniziato e concluso a Glasgow ed è durato 5 giorni (compresi i giorni di volo).
Viaggiare nelle Highlands scozzesi è molto più che raccogliere luoghi, in quanto il percorso naturalistico e paesaggistico è impressionante e non manca di nulla. Inoltre, gli stessi scozzesi (che hanno una pronuncia difficile da capire) sono molto amichevoli e ci hanno fatto apprezzare ancora più il viaggio, per non parlare del cibo, delle birre artigianali e dei pub, dove ci siamo sentiti come in casa di amici.

Il lago di Mummelsee

Itinerario della Foresta Nera, Germania

Quando abbiamo programmato il nostro viaggio nella Foresta Nera (parte sud-occidentale della Germania), abbiamo iniziato a segnare diversi punti sulla mappa, ma solo per avere punti di riferimento poichè il bello di questo itinerario sta nel paesaggio tutt’intorno più che nei paesi in cui si ferma.