2 settimane in Madagascar

Il Madagascar è la quarta isola più grande del mondo. Con i suoi 587.000kmq questo stato insulare situato a 400 km dalla costa sud-orientale dell'Africa ha una notevole biodiversità. L'isola è anche conosciuta per la sua diversità culturale e gastronomica.
Questa guida ti aiuterà nella scelta delle cose più belle ed interessanti in due settimane, questo percè il Madagascar è troppo grande per poterlo vedere tutto. Se si tratta della prima volta che vai in madagascar il circuito del grande Sud è il più consigliato, gli hotel e i ristoranti soddisfano tutte le tasche e le strade sono perfettamente asfaltate.
Lungo la nazionale 7, scoprirai l'isola sotto diverse sfaccettature. Dalle Highlands a sud, vedrai paesaggi contrastanti, noterai l'ospitalità degli abitanti locali e visiterai alcuni dei più grandi parchi nazionali del Madagascar, tra cui Ranomafana e Isalo.
Vivrai anche momenti unici prendendo il treno da Fianarantsoa a Manakara. È un must perché permette di conoscere da vicino la popolazione e, allo stesso tempo, di apprezzare la bellezza dei paesaggi di Tanàla.

Madagascar spiaggia

Aprile – Novembre

Mare, Natura, Cultura, Enogastronomico

2 settimane

1000 – 2000 €

Tappa 1: Antananarivo (2 giorni)
Antananarivo è il principale punto di ingresso per un viaggio in Madagascar.
Prendendo le giuste precauzioni di sicurezza per i tuoi gioielli, macchine fotografiche e cellulare, passeggerai con sicurezza in quartieri interessanti come la Città Alta e il Palazzo della Regina, la collina reale di Ambohimanga o anche Isoraka e le sue case ancestrali.
Troverai innumerevoli mercati all'aperto dove potrai scovare prodotti freschi o spezie esotiche.
I buongustai possono deliziare le loro papille gustative nei numerosi ristoranti della città. Questi ultimi propongono specialità da tutto il mondo, ma anche e soprattutto cucina locale.
Non dimenticate di fare una gita alla Fattoria Croc per assaggiare gli spiedini di coccodrillo.
Anche l'arte si può assaporare ad Antananarivo. Le collezioni sono infinite: auto in miniatura, ricami, utensili da cucina in alluminio e sculture in legno. È meglio essere accompagnati da una guida locale, poiché la maggior parte dei venditori ambulanti non parla lingue europee.
Per una gita nella natura, non perderti la riserva naturale di Mantandia, dove incontrerai quasi 14 specie di lemuri, tra cui l'Indri, e scoprirai orchidee che trovi solo in Madagascar.
Puoi anche scegliere di visitare la regione dell'Itasy, le cui principali attrazioni sono il lago di origine vulcanica, i geyser di Analavory e la caduta del Giglio.

Tappa 2: Visita di Antsirabe e Ambositra (2 giorni)
Antsirabe si trova a 165 km da Antananarivo.
Se il tuo viaggio è con un'auto a noleggio, avrai l'opportunità di fermarti lungo il tragitto e scoprire i famosi oggetti in alluminio realizzati a mano nei villaggi di Behenjy e Ambatolampy.
Lungo la strada, scoprirai anche le tipiche case delle Highlands, i terreni rossi di laterite, alcune chiese cattoliche e protestanti, nonché i mercati all'aperto sempre vivaci.
Quando ti fermi ad Ambositra, la capitale dell'arte, fai un salto nel villaggio di Zafimaniry. La comunità Zafimaniry è un gruppo etnico noto per la sua arte nell'intaglio del legno.

Vista di Antananarivo

Tappa 3: Visita di Fianarantsoa e viaggio in treno a Manakara (2 giorni)
Per questa tappa del tuo itinerario di 2 settimane in Madagascar, la maggior parte della tua visita è alla scoperta dei granai di Betsileo e dei loro villaggi tipici.
Non dimenticare di fare un tour delle fattorie e dei vigneti, in particolare quello della tenuta vinicola di Antsahamasina. Puoi anche assaggiare vino e liquori qui.

Treno da Fianarantsoa a Manakara
Si noti che ci sono solo il martedì e il sabato, partenza alle 7:00. Il viaggio può durare dalle 8 alle 12 ore per 172 km. Il biglietto costa circa 11 euro in prima classe e 9 euro in seconda, spese di prenotazione incluse.
Questo viaggio è un'opportunità per scoprire la bellezza dei paesaggi remoti del Madagascar e per fare una breve immersione in villaggi remoti.
Vedrai venditori ambulanti che si precipitano verso di te in ogni stazione per vendere frutta, ciambelle o spezie. Entrerai in contatto con paesani poveri, ma soprattutto sorridenti.

Tappa 4: Visita di Manakara (2 giorni)
La città di Manakara conta circa 40.000 abitanti. È una città tranquilla dove la vita è bella e le persone sono davvero accoglienti.
Puoi spostarti a piedi o in risciò. Vedendo i vecchi edifici dell'era coloniale e le case in foglia di palma, avrete l'impressione che il tempo si sia fermato!
L'unica spiaggia adatta per nuotare a Manakara si trova a Trou du Commissaire, a pochi chilometri dalla città.
Il must per questa tappa è la gita in canoa sul canale Pangalanes. Scoprirai la vita quotidiana degli abitanti di questo famoso canale. L'ideale per questa escursione sarebbe un pranzo al sacco con nuoto.

Coppia lemuri parco

Tappa 5: Visita di Ranomafana (1 giorno)
Ranomafana è un villaggio che ospita un parco nazionale con lo stesso nome. Durante il viaggio scoprirai le bellissime montagne di Ankaratra e le terrazze di riso. Una tradizione modellata su quella dell'Indonesia.
Per la visita del parco si impone una guida locale. La visita può durare dalle 2 alle 4 ore.
Il parco ospita lemuri, anfibi, camaleonti, uccelli e molte specie vegetali in gran parte endemiche.
Pianifica di visitare il parco molto presto la mattina per regalarti un massaggio e una nuotata nella piscina calda in un ambiente tropicale il resto della giornata. È possibile anche una visita notturna.

Tappa 6: Direzione sud via Ambalavao (1 giorno)
Ambalavao è una città situata a 56 km a sud di Fianarantsoa.
È famoso per la produzione di corde di sisal. Il mercato degli zebù si svolge ogni mercoledì e giovedì nel caso in cui si sia di passaggio in città in quei giorni.
Se puoi fare una sosta all'hotel Bougainvilliers, assaggerai il vino della regione accuratamente conservato nella sua cantina.
Puoi anche fare un tour della sua cartiera di Antaimoro o del suo laboratorio di seta.

Madagascar donne locali

Tappa 7: Visita del Parco Nazionale di Ranohira e Isalo (1 giorno)
Il viaggio nel sud del Madagascar è un viaggio a sé stante, perché i paesaggi sono estremamente diversi! Lì, le risaie lasciano il posto a un paesaggio desertico, le verdi montagne sostituiscono i massicci rocciosi.
Ranohira è la porta di accesso al Parco Nazionale di Isalo.
È un paese rurale con quasi 6.000 abitanti. Possibili attrazioni sono i rodei della corrida e la “ringa”, una specie di lotta a mani nude dedicata agli uomini.
Vicino all'ingresso del parco c'è una casa guida. Sono accreditati e parlano diverse lingue.

Parco Nazionale dell'Isalò
Per le visite sono possibili diversi circuiti: escursioni con sosta nella famosa piscina verde di Isalo, immersione locale con visite a siti storici come le tombe Sakalava e Bara o anche le risaie contadine.
Nel parco nazionale dell'Isalo è anche possibile fare un giro in mountain bike o scoprire la natura ed esplorare il sito botanico, il famoso Tsingy. Vedrai anche specie endemiche nel parco, come orchidee, lemuri e uccelli.

Madagascar spiaggia

Tappa 8: Farniente a Tuléar (2 giorni)
Tulear è una città di pescatori. Il clima arido è il motivo principale per cui gli abitanti locali si concentrano, di generazione in generazione, su questo settore di attività.
Il che è un vantaggio per te, perché in quasi tutti i ristoranti della città puoi gustare vari piatti a base di pesce appena pescato.
Oltre a visitare il mercato delle conchiglie, il Museo Marittimo dell'Istituto di Scienze della Pesca, il Museo delle Arti e Tradizioni Mahafaly e le gite in risciò, puoi rilassarti sulla spiaggia di sabbia bianca di Ifaty che si trova a nord della città o di Anakao, situata a il Sud.

Tappa 9 : Ritorno ad Antananarivo
Il viaggio Tulear – Antananarivo dura circa 15 ore in auto privata e 24 ore in taxi-brousse per 950 km. I costi per i mezzi pubblici partono da 15 euro.
Hai quindi un giorno per riposarti o passeggiare per le strade della capitale prima del tuo volo di ritorno.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.