Itinerario attraverso il Portogallo in 9 giorni

Veduta di Porto

Marzo – Novembre

Città, Cultura, Natura, Enogastronomico

9 giorni

1000 – 2000 €

Giorno 1: Arrivo a Porto

Abbiamo volato a Porto con Vueling su di un volo low cost che avevamo trovato spulciando nel sito della compagnia aerea. Poiché avevamo date flessibili, invece di fare un percorso di 10 giorni attraverso il Portogallo, abbiamo scelto le date più economiche e preparato un percorso di 9 giorni.
Una volta arrivati ​​a Porto, abbiamo stabilito quello che sarebbe stato il nostro campo base per i prossimi 4 giorni e abbiamo iniziato a scoprire questa città che desideravo tanto e che non poteva piacermi di più. Dalle sue piastrelle che riempiono le facciate di chiese, case e monumenti, ai suoi belvedere, parchi e, naturalmente, alla sua gastronomia.

Giorno 2-3: Visita a Porto

Porto è una città magica con molti luoghi di interesse, quindi ti consiglio di trascorrere almeno 2 o 3 giorni in città per poterla visitare nella sua interezza.
Uno dei posti migliori per iniziare a visitare Porto è La Baixa, dove iniziano diversi tour gratuiti a cui puoi unirti (su prenotazione) e iniziare così ad avere un primo contatto con la città. Passeggiare per il vivace mercato di Bolhao o visitare la chiesa di San Ildefonso sono alcune delle cose che puoi fare prima di dirigerti verso La Ribeira, dove ti aspetta l’imponente cattedrale.
Una delle viste più belle di Porto è da Vilanova de Gaia, dall’altra parte del meraviglioso fiume Douro che puoi attraversare attraverso il famoso ponte Luis I, e dove puoi anche fare una degustazione di vini di Porto e provare il sapore del Uva portoghese.

Il Santuario di Bom Jesus do Monte a Braga

Giorno 4: Braga e Guimaraes

Uniamo due dei luoghi più visitati del nord del Portogallo nello stesso giorno e con i mezzi pubblici, anche se va detto che ognuno di loro merita molto di più di una breve visita e, se puoi trascorrere un’intera giornata in ciascuno, te lo consiglio.
Da Porto abbiamo preso un treno che ci ha portato a Braga dove in una mattinata abbiamo visitato la città e il Santuario di Bom Jesus do Monte. Da lì e con un autobus, ci siamo diretti a Guimaraes, un’affascinante città storica dove è nato il Portogallo e che abbiamo visitato nel pomeriggio. Alla fine della giornata, abbiamo preso un treno che ci ha riportato a Porto.

Giorno 5: Coimbra

Lasciamo il nord del Portogallo per andare in treno verso una delle principali città del centro del paese e che sorprendentemente pochi viaggiatori includono nel loro itinerario di viaggio: Coimbra. Famosa per la sua università (la più antica del Portogallo) è una città che puoi visitare facilmente in un giorno e il modo migliore per farlo è lasciarti trasportare per le strade che compongono il suo piccolo centro storico e concludere il visita sperimentando un autentico spettacolo di fado portoghese.

Centro storico di Coimbra

Giorno 6: Conímbriga

A circa 20 km da Coimbra, un autobus ci ha portati alle rovine archeologiche di Conímbriga, un’antica città romana tra le meglio conservate dell’intera penisola iberica. Abbinata a un museo è una visita che si può fare in mezza giornata, sì, se la si fa in autobus bisogna bilanciare molto bene i tempi, anche se è assolutamente fattibile.

Giorno 7: Foresta di Buçaco

In questo itinerario di 9 giorni attraverso il Portogallo, abbiamo deciso di includere un percorso escursionistico attraverso la meravigliosa foresta di Buçaco. Arrivare con i mezzi pubblici non è facile, ma con una buona organizzazione è fattibile.
Da Coimbra e dopo 2 autobus, siamo arrivati ​​a Luso per scoprire questo invidiabile ambiente naturale con un paio di percorsi che ci hanno portato nel suo punto più alto e dove abbiamo potuto immergerci nella biodiversità portoghese in tutta la sua pienezza.

Aveiro e le sue tipiche imbarcazioni

Giorno 8: Aveiro – Porto

E già terminando questo itinerario di viaggio attraverso il Portogallo in 9 giorni, abbiamo deciso di fermarci nella città quasi costiera di Aveiro, che abbiamo visitato per mezza giornata e poi siamo tornati a Porto.
Soprannominata la Venezia portoghese, è famosa per le sue case colorate e le barche moliceiro, e il modo migliore per scoprire Aveiro è fare una comoda passeggiata per le sue strade, recarsi nelle sue saline e, se avete intenzione di trascorrere un’intera giornata nella zona, alle famose casette in grata di Costa Nova.

Giorno 9: Porto – Ritorno

Dopo una breve passeggiata ancora a Porto, nel pomeriggio prendiamo un volo aereo che ci porta verso casa. Siamo così estasiati dopo aver fatto questo viaggio attraverso il Portogallo che ci ha lasciato con ancora più voglia di continuare ad esplorare e conoscere il paese.

La fortezza di Guimaraes

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.