Thailandia, Vietnam e Dubai

Un viaggio che percorre le bellezze di due paesi stupendi, la Thailandia ed il Vietnam ed una breve sosta a Dubai, passando per le capitali ed i paesi più caratteristici in un miscuglio di trovata modernità ma sopratutto di tantissima tradizione e cultura secolare.

Tempio a Chiang Mai

Novembre – Marzo

Coppia, Cultura, Avventura, Natura, Da soli

16 giorni

2000 – 3000 €

GIORNO 1: PARTENZA

Volo aereo dal punto di partenza verso l’aeroporto internazionale di Bangkok

GIORNO 2: BANGKOK

Visita i templi emblematici della città: Wat Trimitr, Wat Pho e il Grand Palace. Pomeriggio libero alloggio. Si consiglia un giro a Chinatown e un tour dei Khlong (canali della città antica).

GIORNO 3: BANGKOK

Prima colazione. Giornata all’insegna dei bellissimi mercati di Bangkok e visita al mercato sui binari del treno Maeklong e al mercato galleggiante di Damnoen Saduak.

GIORNO 4: BANGKOK – HANOI

Trasferimento in aeroporto per il volo per Hanoi. Arrivo, ad Hanoi e prima scoperta della città.

GIORNO 5: HANOI

L’attuale capitale del Vietnam, una città unica in Asia con i suoi viali alberati, la sua architettura coloniale francese e i suoi templi orientali. Visita al Mausoleo di Ho Chi Minh (solo all’esterno), la Casa di Ho Chi Minh, la Pagoda a pilastro singolo, la Pagoda di Tran Quoc e Quan Thanh e il Tempio della letteratura. Visita la Ngoc Son Pagoda, nel mezzo del lago Hoan Kiem, e cammina attraverso il centro storico di Hanoi.

GIORNO 6: HANOI – HALONG CRUCERO

Partenza su strada per Halong Bay (3.30 – 4 ore). Lungo la via, scoprirai le ricche terre del Delta del Red River e il paesaggio di risaie, bufali d’acqua e la vita quotidiana delle popolazioni vietnamite. Arrivo ad Halong, imbarco su una barca locale e naviga sulla baia, fermati a visitare alcune grotte o villaggi galleggianti. E’ possibile fare il bagno nelle acque color smeraldo della baia di Halong (tempo permettendo).

GIORNO 7: HALONG – HANOI – DANANG – HOI AN

Arrivo ad Halong, sbarco e partenza per Hanoi. Trasferimento ad Hanoi e sosta al tempio With Son – Nguyen Trai se il tempo lo consente. Una breve passeggiata prima di imbarcarsi sul volo nazionale per Danang. All’arrivo, trasferimento a Hoi An (30 min).

GIORNO 8: HOI AN

Dopo colazione, visita la città di Hoi An, un importante porto commerciale nei secoli 17 ° e 18 °, la cui architettura e la sua vita rilassata sono cambiate poco da allora. Visiterai il centro storico della città con le case degli antichi mercanti, il ponte coperto giapponese di oltre 400 anni e il colorato mercato. Goditi la spiaggi di Hoi An

GIORNO 9: HOI AN – DANANG – HUE

Trasferimento su strada per Hue, l’antica capitale imperiale del Vietnam, passando per il passo Hai Van e la spiaggia fotogenica di Lang Co (circa 3 ore). Visita della cittadella imperiale dove governò la dinastia Nguyen tra il 1802 e il 1945 e il mercato di Dong Ba. Dopo aver esplorato questo meraviglioso monumento, fai un bel giro in bicicletta attraverso la Città Vecchia fino al lago di Tinh Tam, dove gli imperatori erano soliti rilassarsi. Il paesaggio è caratterizzato in estate da fiori di loto e nella zona ci sono molti caffè dove gli studenti di solito si incontrano per studiare e discutere.

GIORNO 10: HUE

Fai una gita in barca lungo il romantico fiume Perfume, per visitare il luogo religioso più famoso di Hue, la Pagoda Thien Mu. Continua su strada verso nord-est di Hue per visitare gli elaborati mausolei degli imperatori Tu Duc e Khai Dinh

GIORNO 11: HUE – HO CHI MINH CITY – CU CHI TUNNELS

Trasferimento all’aeroporto di Phu Bai per salire a bordo del volo per Ho Chi Minh City. Arrivo a Ho Chi Minh City. Trasferimento per visitare i tunnel di Cu Chi.
Questa incredibile rete di tunnel fu costruita dai soldati della resistenza vietnamita (Viet Cong) durante le guerre contro francesi e americani. La visita può iniziare nella sezione Ben Dinh o nella sezione Ben Duoc. Nel pomeriggio trasferimento a Ho Chi Minh City, cammina attraverso il centro città per scoprire a piedi la Cattedrale di Notre Dame (dall’esterno), l’ufficio postale e il Palazzo della Riunificazione (dall’esterno)

GIORNO 12: HO CHI MINH CITY – DUBAI

Partenza per il Delta del Mekong. Arrivo nella città di My Tho, a bordo di una nave locale per andare a Ben Tre, passando attraverso le bellissime isole del Drago, l’Unicorno, la Tartaruga o la Fenice sul fiume Tien. Visita alle fabbriche di caramelle locali, giro a Xe Loi attraverso i giardini di cocco e i villaggi dell’isola, sosta per assaggiare i frutti locali, giro in barca per scoprire gli stretti canali coperti di palme Ritorno a My Tho attraverso allevamenti ittici. Volo notturno per Dubai.

GIORNO 13: DUBAI

Giro dell’antica e moderna città di Dubai. Partenza per la spiaggia di Jumeirah per ammirare il fantastico hotel a 7 stelle “Burj el Arab”, quindi partenza per Burj Khalifa e Palm Jumeirah per una visita panoramica del nuovo elegante hotel “Atlantis”. Prosegui per la strada di Sheikh Zayed – La Manhattan di Dubai per una visita panoramica delle sue splendide case e della sua imponente architettura. Visita la Moschea El Jumeirah, la Torre della fortezza di Al Fahidi e il Museo di Dubai. Seguita dalla visita di Dubai Creek con un giro in taxi acqueo. Visita il mercato dell’oro, il mercato delle specie e il souk. Nel pomeriggio visita facoltativa al deserto per il “Safari Tour” con cena barbecue. Questo tour in jeep 4×4 si arrampica sulle dune nel deserto, lungo la strada per fermarsi a vedere i cammelli e il meraviglioso tramonto. Rilassati nelle tende dei beduini e fatti decorare le mani con l’henné, fai una breve passeggiata con il cammello e prendi lo “shisha”.

GIORNO 14: DUBAI

Visita ad Abu Dhabi, passando attraverso il porto di Jebel Ali, il più grande porto del mondo realizzato da uomini, fino alla capitale degli Emirati. Fermati a scattare foto al Jazirra Residence, ex residenza dello sceicco Zayed. Ammira la Moschea Sheikh Zayed, la terza più grande del mondo, così come la sua tomba, ex presidente degli Emirati e padre della nazione. Continua fino al ponte Al Maqta attraverso una delle aree più ricche di Abu Dhabi, l’Area dei Ministri. Arrivo a Corniche Street rispetto a Manhattan. Continua verso Al Batee Area, dove si trovano i palazzi della famiglia reale. Ritorno a Dubai. In serata.

GIORNO 15: DUBAI

Fai un giro nella moderna area di Marina, l’ingresso al Medinat Jumeirah Souk, visitare il Mall of Emirates e fermarti di fronte alla pista da sci, Entrance to Dubai Mall per contemplare le fontane ballerini di fronte al Burj Khalifa e termina con una sosta di fronte al Palazzo Zaabeel.

GIORNO 16: DUBAI

Goditi l’ultimo giorno a Dubai liberamente e vai in aeroporto per prendere l’aereo per il ritorno.

Monaci in fila per la questua
Rovine di Ayutthaya
Vista sull'ambiente vietnamita
Colline coltivate in Vietnam
Il famoso Burj Khalifa di Dubai
Moschea a Dubai

Potrebbero interessarti anche...