Croazia, una settimana tra le bellezze naturali

Vi proponiamo il nostro breve itinerario di viaggio in Croazia di una settimana in modo da sapere cosa puoi trovare lì e usarlo come base per pianificare il tuo viaggio nel paese. La Croazia offre natura, cultura e spiagge, quindi a seconda dei tuoi gusti ne aggiungi alcuni angoli o altri.

Natura in Croazia

Maggio – Ottobre

Cultura, Città, Natura, Coppia

8 giorni

500 – 1000 / 1000 – 2000€

1° giorno: Arrivo in Croazia

Siamo arrivati ​​in Croazia lo stesso giorno in cui si è giocata la finale della Coppa del mondo di Croazia contro la Francia. Quindi puoi immaginare come fosse l’ambiente in tutto il paese! Mentre lasciamo l’aeroporto, entriamo nella città di Dubrovnik per mangiare e vedere l’atmosfera, anche se ci dirigiamo rapidamente verso l’hotel.

2° giorno: Spalato

Il primo giorno intero del viaggio è dedicato alla conoscenza della città di Spalato. Volevamo davvero conoscere questa città dal momento che il suo centro storico è stato costruito, niente di più e niente di meno, all’interno del palazzo di un antico imperatore romano.

3° giorno: Isola di Brac

Le isole e le spiagge del Mare Adriatico sono famose per le loro acque cristalline. La prima isola che abbiamo visitato è stata quella di Brac, che è collegata alla terraferma con il traghetto. Sull’isola di Brac, è popolare andare a Bol, dove si trova la spiaggia del Corno d’Oro.

4° giorno: Cascate di Krka e Sibenik

Volevamo davvero conoscere quella parte della natura verdeggiante della Croazia. Le cascate di Krka erano uno dei punti che volevamo più conoscere. Approfittiamo della giornata, dopo aver visitato il parco naturale, per avvicinarci alla vicina città di Sibenik.

5° giorno: Bosnia

Dopo i giorni precedenti siamo rimasti sorpresi dalla massa di turisti che abbiamo visto ed abbiamo deciso di entrare in Bosnia. In solo un’ora o due di viaggio puoi vedere autentiche bellezze della Bosnia dalla Croazia. Personalmente questo è stato il gioiello del viaggio.

6° giorno: Punta Rata e kayak lungo il mare Adriatico

Questa giornata è dedicata al piacere di non fare nulla. Il nostro hotel era situato a Tucepi, molto vicino a Makarska. Quindi abbiamo portato la macchina a Brela per vedere e fare il bagno a Punta Rata, una delle spiagge più belle della Croazia, come si suol dire. Nel pomeriggio abbiamo fatto un percorso in kayak.

7° giorno: Korcula Island

Oggi abbiamo deciso di andare in una delle isole più famose, Korcula, l’omonima città attira l’attenzione di molti turisti.

8° giorno: Dubrovnik

Abbiamo trascorso l’ultimo giorno del viaggio in Croazia in una settimana per conoscere la città di Dubrovnik. Sebbene la città stessa sia grande, il suo centro storico è piccolo ed è tutto pedonale. Devi essere preparato a salire e scendere i gradini lungo strade più o meno strette.

Paese croato
Kupari
Laghi di Plitvice
Città di Dubrovnik
Porto di Dubrovnik
Scorcio Croazia

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.