10 giorni in California con i bambini

Già dall’organizzazione del viaggio volevamo visitare San Francisco e le montagne della California. Ci sarebbe piaciuto vedere il deserto anche più a est, ma abbiamo deciso di non andarci per trascorrere più tempo in montagna. Abbiamo noleggiato un’auto all’aeroporto di San Francisco per viaggiare da nord a sud fino a Los Angeles.
Per viaggiare da soli negli Stati Uniti è quasi indispensabile noleggiare un’auto. Ovviamente ci sono i mezzi pubblici e puoi organizzarti da solo ma avere la tua auto o il tuo camper è un grande lusso che in realtà non è per niente costoso.
Il noleggio auto negli USA è molto frequente ed i prezzi sono molto buoni. La benzina ha un buon prezzo. Non farti prendere dal panico quando arrivi per la prima volta a una stazione di servizio: i prezzi sono per gallone (1 gallone equivale a 3,8 litri).
Se noleggi un’auto, non dubitare che sia piccola: “macchina piccola” per un americano è “macchina grande” per gli europei.

Yosemite Valley

Tutto l’anno

Avventura, Natura, Città

10 giorni

1000 – 2000 €

Abbiamo organizzato l’alloggio con HomeExchange e abbiamo anche dormito una notte con couchsurfing. Nei giorni a Los Angeles abbiamo dormito al Los Angeles RoomRentals Mid-City hotel.

Questi i punti salienti del nostro viaggio in California:

SAN FRANCISCO
La nostra prima tappa è stata San Francisco e la sua enorme baia. Abbiamo alloggiato in una casa privata a San Pablo. Da lì abbiamo girato vari punti della zona e, soprattutto, della città. Se viaggi con la tua auto, puoi parcheggiare in strada gratuitamente per meno di 2 ore. Tenere conto delle indicazioni perché nei giorni di pulizia è vietato parcheggiare. I parcheggi privati ​​sono piuttosto cari: non li usiamo.

PARCO STORICO NAZIONALE JOHN MUIR
Yosemite non sarebbe un parco nazionale se non fosse stato per gli sforzi di John Muir. La sua visione quasi mistica della natura, le sue esperienze nella Yosemite Valley e i suoi sforzi per rendere i leader del suo tempo consapevoli dell’importanza di proteggere questo spazio naturale, hanno permesso che fosse preservato e che fosse giunto fino a noi. Nella sua casa, situata vicino a Martínez, potrai conoscere meglio la sua vita e il suo lavoro.
Nel caso non andiate, visitate almeno il John Muir National Historil Site.

I BORGHI DELLA CORSA ALL’ORO
Ci sono molte città che sono nate negli Stati Uniti con “la corsa all’oro”. Molte di loro sono state successivamente abbandonate, ma altre hanno resistito e si sono adattate ai tempi che cambiano. Se vieni in California con i bambini, sarà molto divertente visitare queste città che ti riportano a quel tempo. Famosi film come Ritorno al futuro III (1990) o Sette spose per sette fratelli (1954) e serie come Little House on the Prairie (1974-1983) e Bonanza (1959-1973) sono stati girati a Jamestown. Se ti piacciono i treni puoi anche visitare il Railway State Historic Park.
In Columbia troverai una ricreazione di quelle città in un “parco a tema” con accesso gratuito. Non è una vera città come Jamestown ma ha conservato una serie di spazi per offrire un’istantanea di quel tempo. Officine, negozi, ristoranti, mestieri vari. La Columbia è molto bella e divertente. Puoi persino cercare l’oro o salire su una vecchia diligenza.

Golden Gate Bridge - San Francisco

PARCO STATALE DEI GRANDI ALBERI DI CALAVERAS
Normalmente, la Highway 120 è la strada più utilizzata dai viaggiatori che attraversano le Montagne Rocciose -Sierra Nevada in California- per recarsi a Yosemite da est, cioè da Las Vegas e dalla Death Valley e anche da San Francisco. Tuttavia, proprio quando eravamo lì, i primi giorni di ottobre, è caduta la prima neve e hanno chiuso questa strada per il fine settimana. Così abbiamo deciso di prendere la Highway 4 da Forest Meadows e fermarci al Calaveras Big Trees State Park .
Per noi, Calaveras Big Trees è stato il posto più speciale per vedere le sequoie durante il nostro tour della California con i bambini. Questa foresta è molto calma e serena, c’è poca gente ed è molto ben conservata. Il giro è delizioso. Uno dei percorsi è percorribile per sedie a rotelle e può essere percorso senza problemi con un passeggino. Ci sono aree picnic e servizi igienici e il centro visitatori è fantastico. Devi solo stare attento con… gli orsi!!!

LAGHI MAMMUT
La nostra seconda casa era a Mammoth Lakes. Un centro per lo sci e gli sport invernali con residenze spettacolari. La casa era mo.to bella, ci siamo stati per 5 giorni. Da Mammoth Lakes visitiamo il versante orientale della Sierra Nevada. Molto più desertico e in quota, ricorda l’altopiano delle Ande. Laghi salati, vulcani spenti, vecchie città d’oro abbandonate, formazioni geologiche e laghi di alta montagna…
Durante il nostro tour di Mammoth Lakes abbiamo fatto un’escursione e visitato la Riserva naturale statale di Mono Lake Tufa, il Bodie State Historic Park, il Twin Lakes Vista, il Devils Postpile National Monument e abbiamo mangiato il miglior hamburger delle Montagne Rocciose a Mono Cone (Lee Vining).
Il Lago Mono sorprende davvero per le sue peculiarità geologiche e la sua biodiversità. Il centro visitatori merita una visita. Bodie è un’antica città mineraria che è travolgente quando viene visitata. La vita di quelle persone deve essere stata molto dura. Bodie è ferma nel tempo e passeggiare per le sue strade oggi non lascia nessuno impassibile.

L'insegna di hollywood a Los Angeles

PARCO NAZIONALE DELLA VALLE DI YOSEMITE
Il fiore all’occhiello dei parchi naturali della California è oggi uno dei luoghi più visitati degli Stati Uniti e il turismo di massa lo ha trasformato per sempre. Tuttavia, il lavoro di conservazione ha permesso di proteggere un immenso spazio di foreste uniche che sono l’habitat dei più grandi esseri viventi del pianeta: le sequoie giganti. Sebbene la Yosemite Valley sia visitata da migliaia di persone ogni anno, la maggior parte del parco non viene quasi mai toccata da un solo essere umano.
Ci sono diversi punti di interesse nel parco oltre alla valle stessa. Glacier Point è il miglior punto panoramico per ammirare le pareti di granito a strapiombo e ci sono molti sentieri per attraversare una vasta distesa della riserva naturale. A sud, su Wawona Road, si trova l’ area di Mariposa Grove dove vivono le sequoie più grandi. Camminare con i nostri figli all’ombra di questi giganti è stata una delle esperienze più belle che abbiamo avuto come famiglia.

PARCO NAZIONALE DELLA SEQUOIA E PARCO NAZIONALE DEL CANYON DEL RE
A sud, molto vicino a Fresno, si trovano questi parchi nazionali che, insieme allo Yosemite, costituiscono una delle più grandi aree protette del Nord America. La tortuosa strada statale 198 può essere percorsa da nord a sud o viceversa. Ci sono diversi punti autorizzati per attraversare le foreste di sequoie. È qui che la sua densità è maggiore. Fiumi, anfratti e varie attrazioni naturali visitabili quasi tutto l’anno anche se, da novembre a marzo, a volte la neve costringe le strade alla chiusura. Sono montagne molto alte con tempo a volte imprevedibile. Dicono che il generale Sherman sia l’albero più alto conosciuto al mondo e con i suoi 1800 anni è impossibile non emozionarsi quando siamo al suo cospetto.

UNIVERSAL STUDIOS (LOS ANGELES)
La nostra ultima tappa in California è stata la città di Los Angeles. Siamo stati lì solo per 48 ore, che abbiamo sfruttato per visitare Hollywood Boulevard, la Walk of Fame e altri punti famosi. Ma la nostra attrazione principale era gli Universal Studios.
Abbiamo trascorso l’intera giornata in questo parco che è speciale perché si trova negli studi cinematografici della Universal. Ci sono diverse attrazioni e tante proposte legate al mondo del cinema, ci siamo trovati benissimo con la famiglia.

Universal Studios a Los Angeles

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.